bbt
com
nl
de
Apri mappa
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Giorni di ciclismo
Distanza
Bruges - Bruxelles
Bruges - Bruxelles
stile :
Difficoltà :
durata :
8 giorni
Giorni di ciclismo :
 6
Comodità :
periodo:
Apr Mag Giu Lug Ago Set
Codice:
BE108020
Storia Foresta Città Maestri Fiamminghi
prezzi a partire da € 719
Bruges - Bruxelles
Foto

Bruges - Bruxelles

Print

Viaggio in bicicletta: Bruges - Bruxelles - 8 giorni

Un viaggio nelle più belle città del Belgiosulle orme dei Maestri fiamminghi, per ammirane le opere nel Museo d’Arte Antica a Bruxelles, nella Cattedrale di San Bavone a Gand, nel Museo delle Belle Arti (KMKSA) e nella Casa di Rubens ad Anversa, nella Chiesa di San Giovanni a Mechelen e nel Museo Groeninge a Bruges.
Tra una città e l'altra troverete ambienti naturali di tipo diverso e spesso pedalerete lungo le rive di un fiume, seguendo un percorso segnalato.

Itinerario
Giorno 1: Arrivo a Bruges
Giorno 2: Bruges - Maldegem (circa 50 km)
Giorno 3: Maldegem - Gand (circa 55 km)
Giorno 4: Gand - Dendermonde (circa 60 km)
Giorno 5: Dendermonde - Anversa (circa 50 km)
Giorno 6: Anversa - Malines (circa 38 km)
Giorno 7: Malines - Bruxelles (circa 50 km)
Giorno 8: Partenza da Bruxelles

Giorno 1:    Arrivo a Bruges

Raggiungete Bruges con i vostri mezzi cercando di arrivare in modo da avere tempo per visitare questa splendida città che conserva intatto il suo aspetto medievale. Strade acciottolate, cigni nel lago, archi e ponti in pietra, belle case che si rispecchiano nell’acqua dei canali ... tutti scenari da cartolina.

Giorno 2:    Bruges - Maldegem (circa 50 km)

Seguite il canale per uscire dalla città. Il canale Gand-Bruges risale al XIV secolo ed è uno dei più antichi del paese. Insieme alle sue alzaie, forma un corridoio verde che si è rivelato prezioso per la biodiversità. Superati i  tranquilli villaggi di Moerbrugge, Maria-Aalter e Knesselare, attraverserete la piatta campagna delle Fiandre fino a Maldegem. Se volete fare una passeggiata, la flora della riserva naturale di Maldegemveld, effetto di terreni sabbiosi (terreni acidi a basso contenuto di sostanze nutritive) e depositi superficiali di argilla e impregnati d'acqua, è molto interessante. In serata, riposatevi a Maldegem.

Giorno 3:    Maldegem - Gand (circa 55 km)

Oggi attraverserete la regione rurale di Meetjesland, un paradiso per ciclisti, ricca di boschi, prati e vasti campi coltivati. Godetevi il gioco di luci tra gli alberi dei boschi di Het Leen e Drongengoed. Più avanti, una comoda pedalata in pianura fino Eeklo, una piccola città nota per le sue numerose sculture. Continuate verso Gand. Il centro storico di Gand è come un museo a cielo aperto dichiarata dall’UNESCO Città Creativa della musica. Il panorama musicale qui è eccezionale. Festival, istituzioni musicali, il carillon del campanile, concerti, studenti di musica che cantano sulle banchine ... la musica è dappertutto. Dopo il tramonto, la geniale illuminazione della città rende l'atmosfera magica.

Giorno 4:    Gand - Dendermonde (circa 60 km)

Il fiume Schelda vi farà da vostra guida per gran parte della giornata. Seguitelo a monte, attraverso una serie di villaggi e città fiamminghe. L’impattante castello del XIII secolo nel villaggio di Laarne merita una sosta. Pernotterete a Dendermonde, piacevole cittadina che conserva notevoli monumenti, testimonianza di un passato ricco e glorioso. Da vedere: la piazza del municipio, la torre civica e la Chiesa di Nostra Signora con dipinti di Van Dyck e un fonte battesimale dell'XI secolo. Vi si producono anche alcune birre deliziose.

Giorno 5:    Dendermonde - Anversa (circa 50 km)

Tornate velocemente alla Schelda e pedalate sull’alto della diga del fiume verso Anversa. Un piacevole interludio è offerto dal museo regionale De Zilverreiger (airone bianco), realizzato con il desiderio di recuperare e conservare la conoscenza di arti e mestieri che un tempo fiorivano a livello locale: cesteria, pesca fluviale, produzione di botti, lavorazione del lino e produzione di zoccoli. Attraversata la Schelda con il traghetto, raggiungerete Kruibeke, sede del castello di Wissekerke completamente circondato dall’acqua. Nel X secolo faceva parte della linea di difesa di Anversa lungo il fiume. La giornata termina ad Anversa. Il suo centro storico è uno dei più belli d’Europa, un luogo piacevolissimo da girare a piedi passeggiando tra storia, cultura, moda, diamanti, birrerie, cioccolaterie e ottimi ristoranti. 

Giorno 6:    Anversa - Malines (circa 38 km)

La tappa di oggi è abbastanza breve, quindi avrete tempo per visitare la città o un museo prima di partire per Malines. A Mortsel può essere interessante una visita al Fort no. 4, uno degli originari otto forti di Brialmont (1860-1864) che costituivano la linea difensiva di Anversa. È costruito in mattoni con decorazioni in arenaria e sorge su un'isola circondata da un fossato e da spalti. Quindi proseguire lungo tranquille stradine di campagna e lungo il fiume Nete fino a Duffel. Questa città divenne famosa e si arricchì nel XVII secolo con la produzione di un pesante tessuto di lana utilizzato inizialmente per i borsoni (“duffel” in inglese”) e in seguito per i montgomery; reso popolare dalla Royal Navy britannica è ancora oggi di tendenza.  Nella città di Sint-Kathelijne-Waver vi attende una piacevole sorpresa. Il complesso convento / convitto Nostra Signora di Wavre, appartenente alle suore orsoline, è un riuscito mix di stili liberty, neo-gotico, neo-impero e art déco. La cosa più spettacolare è il giardino d'inverno.   Ammirate la bellezza di questo capolavoro in stile art nouveau, un'ode alla natura, alla primavera e alla luce! Terminate la giornata a Malines, piccola ma attraente.

Giorno 7:    Malines - Bruxelles (circa 50 km)

Pedalate lungo alberate strade di campagna, oltre una serie di stagni, lungo un fiume, intorno a un bosco e attraverso prati e campi coltivati fino a Bruxelles. Vedrete Grimbergen, nota per la sua abbazia e la basilica barocca mai completata. Bruxelles è una città multietnica, come potrete osservare nelle strade, nei menu e nell'aspetto delle persone.Non basta un giorno per esplorare a fondo Bruxelles, ma la bellissima piazza del mercato, la Grande Place, con il municipio e il museo di storia cittadina, è un ottimo punto di partenza. Se avete appetito, le specialità locali includono cozze e patatine fritte, waffle, cioccolatini e naturalmente birra.

Giorno 8:    Partenza da Bruxelles

Dopo un'ultima colazione a buffet termina la vacanza in bicicletta.

prezzi e date
Partenze:  
Ogni giovedì, dal 4 Aprile al 19 Settembre.  
   
Prezzi €  Euro 
A persona in camera doppia 
7 pernottamenti, colazione inclusa
€ 719 
   
Supplementi:  
Camera singola  € 280 
Cena (5x cene, escluso a Bruxelles e Dendermonde) € 175 
Noleggio bicicletta € 150 
E-Bike  € 220 
   
Notte extra in camera doppia € 75 
Notte estra in camera singola € 110
   
Inizio:  
Bruges

 

Alloggio

Brugge - Hotel Velotel****

Maldegem - Amaryllis Hotel**

Gent - Europahotel***

Dendermonde - Abalona****

Antwerpen - Hampton Antwerp***

Mechelen - Mercure Hotel Vé****

Brussel - NH Brussels Grand Place Arenberg****

Informazioni pratiche

7 notti incluse

Hotel a 3/4 stelle

Colazione inclusa, mezza pensione opzionale

Informazioni su ogni luogo di interesse turistico

Possibilità di noleggiare le nostre biciclette

Assistenza telefonica 7 giorni su 7

Trasporto bagagli tra le strutture di accoglienza

Bruges

Possibilità di parcheggio presso l'hotel

Tracce GPS disponibili

I collegamenti in traghetto non sono inclusi nel prezzo

Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra Politica sui cookies. Manage cookies
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice